La nostra storia

L’istituto “Giuseppe Parini” nasce nel 1937, quando il Provveditorato agli Studi di Venezia   lo riconosce come ente di formazione per la preparazione di studenti lavoratori. Ripresa l’attività dopo la guerra, nel 1947 vengono aperte le iscrizioni all’Istituto tecnico per geometri, il primo del territorio.

Presto il Parini diventa un punto di riferimento nel veneziano, tanto che dopo il 1969, con la liberalizzazione dell’accesso all’università, si aprono le iscrizioni al Liceo scientifico (che otterrà il riconoscimento legale nel 1975) e all’Istituto tecnico per ragionieri (1972).

Nel 2000 l’Istituto ottiene la parità scolastica, diventando di fatto «scuola pubblica non statale» in base ai requisiti previsti dalla legge 62/2000, che stabilisce condizioni comuni a scuole statali e paritarie per il rilascio dei titoli di studio.

Sette anni più tardi, il Parini consegue la certificazione per il Sistema Gestione Qualità ISO 9001: 2000, impegnandosi a mantenere standard qualitativi di erogazione del servizio adeguati alla  normativa europea.

Sempre attento ai mutamenti sociali e alle richieste dell’utenza, negli anni il Parini ha aperto nuovi corsi di studio, come l’opzione scienze applicate e l’indirizzo sportivo per il Liceo Scientifico, e il Liceo Linguistico. In oltre settant’anni di storia, più di 16.000 giovani hanno conseguito il diploma al Parini.

Forte di una tradizione che gli ha conferito crescente prestigio, l’Istituto gode di una gestione sempre attenta ai cambiamenti sociali e culturali del suo tempo, confermandosi un’istituzione culturale solida e al tempo stesso dinamica.